Energie rinnovabili e risparmio energetico

bauemchen_200x120px_blauLa consapevolezza di gestire con efficienza tutte le risorse dovrebbe appartenere alle competenze dell’uomo moderno.
Al primo posto c’è il risparmio energetico.
Gli alunni imparano a utilizzare in modo intelligente l’energia nell’ambiente che li circonda e a mostrare così ai “grandi” come si può cominciare “in piccolo”.

Detective dell‘energia
In seguito ad un’introduzione interattiva, mediante un questionario e diversi strumenti di misura si controllerà e analizzerà il consumo energetico dell’edificio scolastico.

Energia: viverla e percepirla!
Le fonti energetiche, l’effetto serra, il cambiamento climatico con le sue cause ed i suoi effetti ed importanti consigli per un utilizzo efficiente dell’energia saranno trattati con gli scolari in maniera chiara e partecipata.

Visite
Impianti ad energia solare, centrali idroelettriche, impianti di biogas, case passive, “Enertour”.

Fonti di energia rinnovabile vs. non rinnovabile
In seguito ad un’introduzione sul tema, saranno discussi vantaggi e svantaggi con l’ausilio di una tavola rotonda. Gli scolari si calano a tal fine in diversi ruoli, ad esempio un’industria petrolifera o un produttore di pannelli solari.